The Walking Dead la settima stagione, muore Daryl?

daryl the walkinfd deadLa settima stagione di The Walking Dead è appena iniziata e la storia porta alla distruzione degli attori principali, quelli chi hanno fatto famosa la serie e che forse nella precedente l’hanno un po addormentata.

Grande rivoluzione quindi, nella prima puntata è morto uno dei grandissimi che ci ha accompagnato sin dall’inizio, il maestoso Glen ucciso da Negan nella prima puntata della settima stagione, un colpo di scena che ancora adesso mi fa venire i brividi.

Adesso siamo alla terza puntata intanto l’attenzione si sta spostando su Daryl e una sua morte ormai quasi certa a meno di colpi di scena, il poveretto sembra rassegnato.

Chiuso in cella da Negan non vuole rinunciare al suo orgoglio per diventare uno dei suoi tirapiedi, preferisce rimanere chiuso, in attesa della morte che sembra arriverà a breve.

The walking Dead è stata una della serie Horror più vista di tutti i tempi, i creatori hanno avuto un gran successo, il regista è bravissimo e gli attori notevoli sopratutto il bravissimo Rick interpretato da Andrew Lincoln forse uno degli attori più bravi di tutti i tempi.

Questa settima serie sembra molto avvincente e moltissimi attori nuovi con personaggi che cambieranno la storia si stanno intrufolando uno per uno, lo scopo e quello di farceli amare ed odiare per vedere se qualcuno di loro possa entrare nei nostri cuori come i predenti personaggi in moda da poter rinnovare il casting.

Ci vediamo il prossimo lunedì per la quarta puntata di The Walkind Dead la serie Zombie più bella di tutti i tempi.

Ci piacerebbe però un evoluzione della storia magari una possibilità di curare la malattia che trasforma gli essere umani in zombie, sarebbe un bel colpo di scena, portare avanti la storia e dare ai personaggi una possibilità di uscirne, e perché no, voi che ne pensate?

 

Lascia un commento